Un tuffo in autonomia


Nome organizzazione: AGbD Associazione Sindrome di Down Onlus (Verona)
Ambito d'intervento: Sport e valorizzazione del tempo libero
Beneficiari: 20 ragazzi con sindrome di Down
Obiettivo del progetto: Sviluppo di autonomie personali e di comunità
Cifra erogata: 5.300 euro

Corsi di nuoto per ragazzi con Sindrome di Down

Il 2021 ci riporta a fianco dell’Associazione Sindrome di Down AGbD Onlus e dei suoi ragazzi con un progetto pensato per promuoverne l’autonomia attraverso attività qualificanti nel tempo libero.
Tra queste attività è lo sport, e in particolare il nuoto, a diventare protagonista con i suoi benefici potenzialmente infiniti: sulla salute fisica, attraverso un allenamento costante che migliorerà le performance e svilupperà una maggiore forza muscolare, e anche di più sull’umore.

Per i giovani di AGbD nuoto significa svago, compagnia, stimolo grazie al contatto con nuove persone e ambienti, gratificazione nel raggiungere i rispettivi obiettivi, definiti singolarmente dalla sinergia tra l’educatrice sanitaria, il tecnico di riabilitazione e l’istruttore di nuoto.
Ma soprattutto significa autonomia attraverso i piccoli grandi gesti da effettuare in piscina: in una parola, una migliore qualità della vita!