SPECIALE COVID19

Gestione e sanificazione dei mezzi di soccorso

Nome organizzazione: Associazione di pubblica assistenza volontaria Croce Bianca Verona O.d.V.
Ambito d'intervento: Adeguamento misure di sicurezza per continuità operativa
Beneficiari: Pazienti Covid-19 (accertati o sospetti)
Obiettivo del progetto:

Supportare il 118 locale e garantire la sicurezza degli operatori

Cifra erogata: 8.000 euro

Intervento rapido e sicuro per i pazienti Covid-19

300 interventi solo ad aprile 2020: questa cifra dimostra l’aumento vorticoso delle richieste di intervento ricevute dal 118 con l’inasprirsi dell’emergenza coronavirus.

Con l’obiettivo di supportare il servizio locale di gestione delle emergenze nell’affrontare l’elevato numero di richieste, Croce Bianca Verona ha messo a disposizione un mezzo di soccorso riservato ai pazienti Covid-19, accertati o sospetti.

Inoltre, per garantire la sicurezza di tutti quanti – pazienti trasportati e operatori sanitari – ha allestito accanto alla propria sede un’area per la sanificazione del mezzo e degli operatori dopo l’intervento e la messa a disposizione  di dispositivi di protezione individuale, disinfettanti e igienizzanti, al fine di garantire il servizio per gli ammalati e per le loro famiglie: un intervento davvero vitale nel momento di massima esplosione della pandemia e comunque sempre fondamentale, in ogni caso di infezione accertata o sospetta.