Rassegna stampa


L’Arena

Malati oncologici: Fondazione Just insieme al CERN

Verona Economia

Per il 2014/2015 selezionati 6 progetti locali a sostegno di Associazioni del territorio con un finanziamento di circa 90mila Euro

Cronaca di Verona e del Veneto

Fondazione Just Italia a sostegno delle Associazioni del territorio

www.ambienteeuropa.info

Fondazione Just Italia: ricerca medica, prima di tutto i bambini

Gioia

Bella natuale

Io Donna

Belle (iniziative) e buone (azioni)

Silhouette

La bellezza della ricerca

Corriere della Sera

Fondazione Just Italia Onlus

Viversani & belli

Appuntamenti: 'Futuro senza confini'

La Repubblica

Tumore: un progetto per la realizzazione di un'apparecchiatura all'avanguardia nella radioterapia

Libero

Nuove speranze per i pazienti oncologici

Il Giorno

Il super-raggio anticancro di Pavia adesso vuole diventare compatto

www.ansa.it

Nuovo acceleratore per l'adroterapia

www.omniapress.it

Acceleratore compatto per adroterapia (cura tumori)

www.federfarma.it

Tumori: al via progetto nuovo acceleratore per adroterapia Finanziato con 300mila euro, sarà sviluppato con il CERN

Nuove speranze per i pazienti oncologici

Industria e finanza

300mila euro a Fondazione TERA per combattere i tumori

www.ambienteeuropa.info

Fondazione Just Italia a fianco di Fondazione TERA

Gente

Parla italiano una nuova terapia

Cronaca del Veneto

Dalla Fondazione Just Italia, 400mila euro per la ricerca

L'Arena

L’impresa sposa la solidarietà

www.veronaeconomia.it

Ricerca medica: prima di tutto i bambini

BenEssere

Un aiuto ai bambini

Io e il mio bambino

Guerra al nemico delle ossa

Il Giornale

Uno studio italiano sull’osteosarcoma

la Stampa

Fondazione Just Italia e AISOS per sconfiggere l’osteosarcoma

Libero

Osteosarcoma: una malattia da sconfiggere, insieme

Avvenire

Osteosarcoma: il ruolo delle “microvescicole”

il Messaggero

Osteosarcoma: al via uno studio innovativo sulla patogenesi della malattia

Il Sole 24 Ore

Focus osteosarcoma

La Repubblica

Un progetto contro l’osteosarcoma

Io Donna

4 su 5

La Stampa - Dossier Salute

Per i tumori ossei infantili nuove speranze dalla ricerca

Un progetto finanziato da Fondazione Just Italia per l'utilizzo di cellule staminali mesenchimali

La Repubblica

La pediatria

Firenze, staminali per i tumori ossei

Il resto del Carlino

Pediatria

Le cellule staminali mesenchimali: un'arma per trattare i tumori ossei.

Gioia

Bellezza sociale

La Fondazione Just Italia finanzia la ricerca sui tumori ossei infantili dell'Ospedale Meyer di Firenze.

ADUC Salute

Staminali contro tumore midollo osseo infantile

Utilizzare cellule staminali mesenchimali per la terapia contro i tumori ossei infantili. E ricostruire l'arto dei bambini colpiti da questa malattia in modo che sia il più possibile affidabile e duraturo nel tempo. É l'obiettivo del progetto...

Libero

Progetto finanziato da Fondazione Just Italia

Tumori ossei infantili, speranze dalla ricerca

 

Gioia bambini

Contro la leucemia, Fondazione Just Italia e Centro di Ricerca Tettamanti

La Cronaca di Verona e del Veneto

La Fondazione Just Italia sostiene la ricerca medica

Donna & Mamma

Leucemie

La Fondazione Just Italia finanzia il progetto "Libera Le Ali" per lo sviluppo di una terapia che potenzia la risposta dei LinfocitiT: le cellule in grado di riconoscere ed eliminare le cellule tumorali.
 

Il Tempo

Stop alle leucemie infantili - Tettamanti, Just Italia e UE insieme per vincere la Linfoblastica Acuta

Con questo obiettivo la fondazione Just Italia ha finanziato un grande progetto di ricerca sulle LLA e sui piccoli pazienti che non guariscono con le cure tradizionali, presso il centro di ricerca Tettamanti dell'Ospedale San Gerardo di Monza

Il Nuovo Corriere Di Firenze

Sconfiggere la leucemia: al via un progetto interamente finanziato da Fondazione Just Italia

Con l'obiettivo di riuscire a far arrivare al 100% le probabilità di sopravvivenza dei malati di LLA, ha preso vita al Centro di Ricerca Tettamanti presso l'ospedale S. Gerardo di Monza, il progetto Libera Le Ali, interamente finanziato da Fondazione Just Italia, per i bambini malati di LLA: Leucemia Linfoblastica Acuta
 

Giornale di Monza e della Brianza

NUOVA CURA PER LE LEUCEMIE ACUTE

Passa alla fase clinica una sperimentazione fondata sulle "molecole freccia". 
A Monza primi pazienti pediatrici entro la fine dell'anno.
Il sostegno di Just Italia.
 

Il Giorno di Monza

MOLECOLE-RADAR PER SCOVARE I TUMORI

Una molecola radar aiuterà il sistema immunitario a scovare le cellule tumorali che si nascondono e a eliminarle. Una nuova strategia terapeutica prima al mondo in ambito pediatrico che coinvolge in una sperimentazione di 2 anni il centro di ricerca Tettamanti del San Gerardo di Monza e altri ospedali in Inghilterra, Germania, Austria e Francia.

Vita Magazine

Di RTT si può guarire: il nostro nuovo Centro ci dirà come

Pro Rett Ricerca è una Onlus nata con lo scopo di promuovere, accelerare e finanziare la ricerca scientifica per trovare una cura alla Sindrome di Rett (RTT), un grave disordine neurologico di origine genetica che colpisce esclusivamente le bambine e si manifesta tra i 6 e i 18 mesi di vita.

Corriere della sera

L'iniziativa di Fondazione Just Italia

Just, che da 80 anni propone cosmetici efficaci rispettosi dell'ambiente, esprime la sua volontà di impegno umanitario e ambientale con la Fondazione Just Italia Onlus, che nel 2010 ha scelto di appoggiare la ricerca sulla sindrome di Rett ...

Il Giorno

San Raffaele, la ricerca diventa realtà. Al lavoro i giovani

È nata al San Raffaele l'ultima frontiera della ricerca genetica e qui una squadra di giovani scienziati ha fatto una scommessa per dare un futuro alle "bambine dagli occhi belli".
I migliori cervelli italiani sono rientrati dagli USA per lavorare al "San Raffaele Rett Research Center", una punta di eccellenza della Martesana.

Corriere della sera - Lombardia

Un centro di ricerca per la sindrome di Rett.

Un laboratorio. E un finanziamento di 200 mila euro dalla Fondazione Just Italia. È nato il San Raffaele Rett Researc Center, inaugurato ieri all'ospedale fondato da don Verzé, che vuole "trovare una cura per la sindrome di Rett".
 

Libero-news.it

Ricerca: al San Raffaele di Milano centro per

Le chiamano "bambine dagli occhi belli perché è solo attraverso gli occhi che riescono ad interagire con il mondo estreno. Per colpa della sindrome di Rett, una malattia geneica rara, queste piccole pazienti perdono la capacità di camminare, parlare e usare le mani.
 

Donna Moderna

Le bambine dagli occhi belli

Sono quasi mille in Italia le piccole affette dalla sindrome di Rett, la prima causa del più grave ritardo mentale tra le femmine. Una patologia che non lascia scampo, che le rende incapaci di parlare e di muoversi. Oggi però una speranza esiste. Grazie alla ricerca e a un nuovo centro super specializzato.

Oggi

Un laboratorio ''salva-neuroni''

La sindrome di Rett è una malattia che si accanisce contro i neuroni. E' legata al cromosoma X, e per la sua incidenza (un caso su 10 mila) rappresenta la prima causa di grave ritardo mentale femminile in tutto il globo. Da questo crudo assunto, un grande progetto ...

Starbene

Buone notizie dal mondo

6 mesi. Può esordire già nei primi mesi di vita e manifestarsi entro i 2 anni. E' la sindrome di Rett, una grave malattia genetica che colpisce le bambine e che porta a ritardo fisico e mentale.

Il Giornale

Irene, la bimba che parla solo con gli occhi

Ha 12 anni e quando è nata sembrava perfettamente normale. Poi una diagnosi terribile: sindrome di Rett.  E' una malattia genetica che paralizza arti e corde vocali. Uno mezzo per comunicare, lo sguardo pieno di luce.

Verona Fedele

Fondazione Just e il San Raffaele per ''le bimbe dagli occhi belli''

Si tratta di una patologia rara che colpisce le bimbe ancora molto piccole. Grazie ai fondi sorgerà a Milano un laboratorio di ricerca.

La Cronaca di Verona e del Veneto

Fondazione Just Italia Prorett e San Raffaele.

Un sostegno alla ricerca scientifica sulla Sindrome di Rett, una malattia genetica rara che colpisce il sesso femminile.

Corriere di Verona

Malattie rare. Offerte per Sindrome di Rett.

Verona- Duecentomila euro da raccogliere in due mesi per dare una speranza alle "bambine dagli occhi belli" come vengono chiamate quante soffrono della Sindrome di Rett.

L'Arena

La bellezza della solidarietà con una ''stella'' per amica.

L'azienda di cosmesi Just Italia sostiene la ricerca sulla Sindrome di Rett, una malattia genetica rara che colpisce le ragazzine.

Il Gazzettino

In agenda

VERONA. Liston. Presentazione dell'iniziativa benefica promossa da Fondazione Just Italia a favore di Associazione Pro Rett e Istituto San Raffaele di Milano. Ore 11.45.