Voglia di autonomia: crescere con l'informatica

Nome organizzazione: Unione italiana lotta alla distrofia muscolare - UILDM Verona Onlus 
Ambito d'intervento: Inclusione sociale
Beneficiari: Persone con malattia neuromuscolare in età scolare e adulta
Obiettivo del progetto: Favorire autonomia e socializzazione di persone con patologie neuromuscolari degenerative attraverso le tecnologie informatiche
Cifra erogata: 7.448,62 euro

La tecnologia a supporto delle persone con disabilità

Attraverso il progetto "Voglia di autonomia: crescere con l'informatica", l'Associazione UILDM Verona Onlus intende promuovere la conoscenza degli ausili informatici adatti a chi ha una disabilità motoria e l’utilizzo di strumenti multimediali utili sia per l'attività scolastica che per il tempo libero. L'iniziativa favorisce la comunicazione e lo svolgimento delle principali azioni quotidiane da parte di persone che spesso si trovano in condizioni di emarginazione, isolamento e solitudine.

L'allestimento di una postazione informatica presso la sede UILDM Verona, dotata di specifici harware e software, consentirà a circa 20 persone con malattia neuromuscolare in età scolare e adulta dell’Associazione di sperimentare per 12 mesi le potenzialità del mondo informatico, attraverso la realizzazione di due laboratori rivolti alla fascia d’età infanzia-adolescenza (apprendimento di tipo scolastico-educativo) e adulti (apprendimento di tipo ricreativo). Verranno inoltre organizzati interventi a domicilio nei casi di disabilità neuromuscolari più gravi.

Le attività saranno svolte da operatori dell'Associazione adeguatamente formati sugli ausili informatici e sui software utilizzati da parte di personale esperto in collaborazione con un team di professionisti di Professione Ortopedia, specializzati nell'assistenza di persone con disabilità fisiche.