E io?

Nome organizzazione: Associazione Nuovi Talenti speciali - ANTS Onlus per l'autismo (Verona)
Ambito d’intervento: Assistenza sociale e socio-sanitaria, educazione
Beneficiari: Fratelli (6-18 anni) di ragazzi con autismo
Obiettivo del progetto: Supportare i fratelli di ragazzi autistici con uno specifico percorso di accompagnamento 
Cifra erogata: 10.500 euro

Educazione e integrazione quando c’è un fratello con autismo

ANTS propone un progetto che si rivolge a un destinatario non scontato: non la persona affetta da autismo ma i suoi fratelli dai 6 ai 18 anni. A loro è dedicata un’iniziativa educativa di integrazione per favorire, oltre alla comunicazione e all’ascolto, le risorse personali in caso di autismo giovanile.

Il progetto “E io?” infatti vede i fratelli, bambini o adolescenti, protagonisti di uno spazio personale pensato per aumentare la consapevolezza del proprio ruolo all'interno della famiglia tramite un percorso di crescita e accompagnamento.

“E io?” prevede una suddivisione dei partecipanti in gruppi per 2 fasce d’età (tra i 6 e i 12 anni e tra i 13 ai 18 anni) coinvolti in 10 incontri periodici sotto la guida di due psicologhe psicoterapeute; è inoltre prevista l’attivazione di uno sportello di consulenza e sostegno psicologico individuale.

Da gennaio 2018 è quindi al via una serie di attività integrate con l’obiettivo di creare una rete di supporto e confronto tra i membri del gruppo da un punto di vista sia personale sia nel rapporto con il familiare affetto da autismo, condividendo esperienze ed emozioni cui spesso non viene dato spazio.