Dynamo Outreach

Nome organizzazione: Ass. Dynamo Camp Onlus (San Marcello Pistoiese – PT)
Ambito d'intervento: Assistenza sociale e socio-sanitaria
Beneficiari: Circa 60 bambini e ragazzi affetti da patologie gravi o croniche
Obiettivo del progetto: Dedicare ai bambini in ospedale un’esperienza emozionale positiva e integrante
Cifra erogata:  9.350 euro

Terapia ricreativa per i bambini in ospedale

Già il nome dell’associazione è un vero programma di dinamismo: Dynamo Camp è il primo Camp di terapia ricreativa in Italia per bambini e ragazzi affetti da patologie gravi e croniche, operativo dal 2007, dove i bambini arrivano gratuitamente per sessioni dedicate a loro ed altre estese alle famiglie. Negli anni l’attività si è estesa fino a “uscire dal campo”: il progetto di “outreach” ha l’obiettivo di portare la terapia ricreativa fuori dal Camp per quei bambini e ragazzi che non possono recarsi alla sede Dynamo.

In questo ampliamento si inserisce l’intervento di Fondazione Just Italia che, nel 2016, collabora con Dynamo Camp per lo svolgimento di laboratori di terapia ricreativa a Verona, nel reparto di oncologia pediatrica dell’Ospedale di Borgo Trento. Obiettivo: portare allegria e nuovi stimoli in ospedale, nei luoghi di degenza caratterizzati da lunghe attese e molta preoccupazione, coinvolgendo sia i bambini che i genitori che possono così godere di qualche ora di sollievo.

Tra ottobre 2016 e giugno 2017 Dynamo prevede, nell’ospedale veronese di Borgo Trento, tante attività per i piccoli pazienti:

- Radio Dynamo, che coinvolge i ragazzi nella creazione di piccoli programmi radiofonici tramessi all’interno del Camp e sul sito www.radiodynamo.it;

- Art Lab, un invito a elaborare la difficile esperienza della malattia con il linguaggio artistico;

- Musical Dynamo: riproduzione di estratti di musical famosi tramite prove di danza, canto e recitazione, che spesso vengono messi in scena nelle ludoteche degli ospedali;

- Dynamo Studios: fotografia e realizzazione di cortometraggi e video con il supporto di uno staff tecnico appositamente formato, per esprimere la creatività in modo innovativo.

Inoltre, nel corso del 2017, a Verona sarà sviluppato anche il Progetto Alumni, rivolto ai maggiorenni che hanno fatto “esperienze Dynamo” e che tornano in contatto con la Onlus per approfondire tematiche di proprio interesse: nello specifico il progetto coinvolgerà un ragazzo interessato al mondo discografico, che avrà la possibilità di incidere un brano in uno studio di registrazione.