Forno per laboratorio di ceramica

Nome organizzazione: Associazione Casa del Sole Onlus (Mantova)
Ambito d’intervento: Assistenza sociale
Beneficiari: Circa 30 persone adulte disabili
Obiettivo del progetto: Migliorare la proposta educativa del Ceod Villa Dora (Garda – VR)
Cifra erogata 3.450,16 euro

Dedicata a finalità di “giustizia sociale” attraverso l’offerta di servizi diagnostici, terapeutici, riabilitativi, educativi e di informazione a favore delle persone affette da esiti di cerebropatia infantile e da disturbi dell’apprendimento, l’ Associazione Casa del Sole si è rivolta a Fondazione Just Italia per il Centro Educativo Occupazionale Diurno “Villa Dora” di Garda (VR).

Il Centro, che ha sede in una splendida villa ottocentesca (donata dalla signora Dora Montani nel 1970) e ospita anche una casa per ferie per disabili, è animato da tante attività, dalle stimolazioni multisensoriali al giardinaggio, fino alla pittura e alla lavorazione della ceramica. A questo proposito, nel 2014 il CEOD “Villa Dora” ha pensato all’autoproduzione attraverso l’acquisto di un forno per la cottura degli oggetti in argilla prodotti dai ragazzi, il supporto e l’attrezzatura necessari per il suo funzionamento.

Il futuro è garantito

Dal 2015 il laboratorio di ceramica è finalmente attivo grazie al forno acquistato con il contributo di Fondazione Just Italia. Fra i diversi laboratori, quello di ceramica risulta particolarmente gradito dagli ospiti del Centro: già abituati a manipolare la creta ma non a cuocerla, finalmente possono seguire il lavoro fino alla conclusione. Ne deriva un’importante attività pedagogica: i ragazzi possono capire, imparando, l’intera sequenza di azioni che porta l’argilla a diventare un oggetto finito, magari da destinare ai mercatini locali.